Allenamento: come allenarsi quando le temperature si alzano?

Il ritorno del caldo fa rima con l’aumento della nostra temperatura interna durante l’allenamento sportivo. Dovremmo o non dovremmo adattare la nostra routine all’aperto di corsa o bootcamp quando fa caldo? Ovviamente ! Spieghiamo come evitare il colpo di calore.

Gli effetti del calore sul corpo

All’aumentare della temperatura esterna , aumenta anche la temperatura corporea. In caso di sforzo sportivo intenso , questo effetto viene decuplicato fino a raggiungere i suoi picchi. Il riflesso del corpo? Implementa il processo di sudorazione che serve a rinfrescarsi . Le goccioline di sudore sulla pelle creano un ambiente umido che aiuta ad abbassare le temperature. In cambio, il corpo perde acqua e la disidratazione si annida se non si interviene, portando a un calo crescente delle prestazioni.

Idratazione: riflesso n ° 1

Idratare quando pratichi sport con il caldo è LA priorità numero 1 per combattere gli effetti di perdita di acqua che influisce sulla resistenza e sulla forza muscolare . Prima, durante e dopo il tuo jogging o la tua lezione di fitness , è consigliabile bere piccoli sorsi d’acqua a temperatura ambiente.

Abbigliamento sportivo traspirante: un must per rinfrescarsi

Come abbiamo visto sopra, il sudore che gocciola sulla superficie della pelle permette al corpo di rinfrescarsi. Finché puoi evaporare! Sotto materiali soffocanti che non lasciano fuoriuscire il sudore, il corpo può raggiungere temperature estreme che possono portare al surriscaldamento. Ecco perché è importante scegliere materiali leggeri e traspiranti (T-shirt, leggings in fibre tessili tecniche).

Il momento giusto per fare esercizio: al mattino o alla sera

L’esercizio fisico non è necessariamente consigliato durante un’ondata di caldo. Tuttavia, alcuni irriducibili non vogliono mettere da parte la loro routine sportiva . E li capiamo! La nicchia giusta per scolpire il tuo corpo e affinare il tuo cardio nonostante il caldo? La mattina presto o la sera tardi. In altre parole, durante i momenti più belli della giornata!

Il posto migliore per allenarsi

Se fuori è veramente pesante, il club sportivo con aria condizionata incarna un’oasi che sbaglieremmo privarsi di se stessi. Lezioni acquatiche, tapis roulant o spazi di allenamento funzionale offrono a tutti la possibilità di allenarsi secondo il proprio profilo. Da sapere: sopra i 30 gradi, la pratica di un’attività fisica all’aria aperta comporta rischi per la salute. Favoriamo quindi lo sport indoor senza esitazione!

Adattare il tuo programma: una buona pratica

Come evitare di lavorare troppo il tuo cuore per sfuggire al colpo di calore che ti mette a terra? Usando il buon senso! Per fare ciò, devi solo rivedere il tuo programma. L’intensità viene rivista al ribasso mentre si riduce la difficoltà del percorso, il numero di ripetizioni o serie o la velocità di esecuzione dei movimenti. Obiettivo: non aumentare troppo il cardio per evitare di salire troppo nelle torri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *